Crociera-Scuola 2

...e il viaggio continua!

Manovre, ormeggi, ancoraggi, arrivi in banchina ma Lo spinnaker è il grande protagonista. Ormai Velamare vi considera più maturi e coscienziosi: mollate gli ormeggi, i tramonti, le notti fuori insieme agli amici, sotto le stelle, nelle calette più suggestive, il mare vi sta aspettando.

7 giorni | Itinerante | Cabinato

Corso

Si lavora sul perfezionamento delle manovre di base, si introduce l’uso dello spinnaker. E senza trascurare la tecnica e la manovra si danno all’allievo le basi per sviluppare una certa autonomia: impostazione generale della crociera, cambusa, rifornimenti, cura e manutenzione della barca, cominciando a ragionare da capobarca e non più solo da membro dell’equipaggio.

Didattica

• Saper correttamente e velocemente ridurre o
dare vela su un cabinato
• Saper autonomamente preparare l’imbarcazione
per l’arrivo o la partenza da un ormeggio o
ancoraggio
• Saper arrivare e partire da un ormeggio o da un
ancoraggio
• Armo e regolazione dello spinnaker
• Strambare con lo spinnaker
• Regolazione fine delle vele
• Sviluppare una certa autonomia decisionale
VELAMARE: 100% DI ACQUA E DI VENTO

Requisiti

Il corso è dedicato a chi ha già superato corsi di primo livello o ha già le conoscenze di base.

Barche

Make 25
First 31.7

Ulteriori Informazioni

Istruttori

Tutti gli istruttori Velamare sono stati selezionati e formati all’interno della scuola. E per questo sanno bene come relazionarsi con i futuri marinai, sia sotto il profilo dell’istruzione velica che sotto quello della relazione umana.

Trasferimenti

La Casa del Mare è collegata da frequenti autobus in partenza sia dall'aeroporto che dalla stazione marittima di Olbia fino a Palau. Da Palau, dopo un brevissimo tratto in traghetto, raggiungerete la base.
Su richiesta NCC in convenzione per tutti gli allievi.

Cucina

In pieno stile campeggio nautico preparerete e consumerete i pasti a bordo.

Pernottamento

Si pernotterà a bordo dei cabinati, sotto le stelle e ormeggiati in posti da sogno.

Dove

Casa del Mare

Navigare al largo, finalmente! Gran barca il First 31.7 Forse è presto ma incomincio a sentirmi un vero marinaio. La cosa che mi è piaciuta di più è il non dover tornare alla base ogni sera ma continuare l’avventura dormendo all’ancora in rada. Anche se questo significa dover imparare a gestire una crociera con la cambusa e tutto il resto…

Lucia, 16 set 2015

Disponibilità e Costi

Al momento non sono disponibili online informazioni riguardo alla disponibilità ed ai prezzi. Puoi contattarci ai seguenti numeri per richiedere maggiori informazioni:
+39 02 89772142
+39 06 89569464

Domande Frequenti

 

 

 

Durante la settimana i pasti verranno preparati e consumati bordo da tutto l'equipaggio!
Particolari necessità, allergie o intolleranze alimentari? Niente paura! Comunicalo in fase di iscrizione al corso, sapremo come accogliere le tue richieste.

Come veri marinai, si dormirà a bordo delle imbarcazioni. Le cabine sono dotate di letti doppi, le coppie, solitamente individuate per sesso, vengono decise all'arrivo in barca di comune accordo. 

Il consiglio che possiamo darti è quello di arrivare con una valigia morbida, e possibilmente impermeabile, che svuoterai negli armadietti a disposizione.
Sei in dubbio su cosa mettere in valigia? Nessun problema, VelamareClub ti invierà una lista con tutto l’essenziale che bisogna avere con sé. 

Ciò di cui avrai bisogno è: guantini da vela, scarpe da ginnastica con la suola piatta e bianca o scarpini da deriva (nel caso dovessi seguire un corso deriva) e un impermeabile antivento. Per il resto possiamo consigliarti di vestirti a “cipolla” e seguire la “lista guardaroba” che la nostra segreteria ti invierà prima di partire.

Soffrire il mal di mare è normalissimo, può capitare a tutti, ma non bisogna esserne terrorizzati. Esistono svariati metodi per provare a prevenirlo: travel-gum, xamamina, cerotti, bracciale, se si ha il dubbio di soffrirne meglio portare qualcosa ed assumerlo ben prima di salpare. Consiglio: al mattino fai una bella colazione ma evita colazioni ricche di dolci, paste lievitate, molto latte.

La vela è uno sport sicuro e lo staff VelamareClub è preparato e competente, tuttavia in caso di infortunio, a bordo della barca vi è un kit di primo soccorso e i nostri istruttori sapranno come comportarsi.

Non esitate a comunicarci eventuali allergie, particolari necessità e intolleranze, anche alimentari, se state seguendo delle cure particolari o se soffrite di qualche patologia. Essere parte di un equipaggio significa essere pronti ad aiutarsi in qualsiasi situazione ed è quindi fondamentale sapere queste cose.

Non è necessario saper nuotare, sarà sufficiente avere confidenza con l’acqua. In ogni caso sarete tutti dotati di giubbino salvagente.

È uno degli oggetti più strani che si trovano in barca. Fondamentalmente perché nelle sue funzionalità di scarico usa l’acqua del mare che viene caricata e dopo scaricata attraverso una pompa manuale. La cosa che non dovrete mai dimenticarvi è che nel wc non va buttata nessuna tipologia di carta, nemmeno la carta igienica (pena tappare tutto), che invece dovrà essere buttata in un apposito sacchetto. Consiglio: se siete alla prima esperienza non fate nulla senza aver prima chiesto allo staff di bordo di avervi spiegato tutti i segreti.

In navigazione e solo sui grandi cabinati si potranno usare unicamente attacchi per accendisigari e nemmeno sempre. Consiglio: portate un caricatore accendisigari, molto comode sono anche le batterie esterne che si attaccano e ricaricano i più comuni cellulari.
Attraccati in porto è invece tutto molto simile a casa propria. La soluzione migliore rimane sempre spegnere i cellulari e goderci il weekend lontani dal mondo intero!

L’acqua dolce che avremo a bordo sarà quella dei serbatoi che riempiremo prima di salpare. Non è mai molta e con qualche piccola attenzione la potremo gestire senza rinunce e problemi. Consiglio: non lasciare mai scorrere l’acqua inutilmente.

Nel caso in cui le condizioni meteo dovessero cambiare repentinamente e sorprendere l’equipaggio in banchina o in mare, sarà l’istruttore a suo insindacabile giudizio a decidere di rientrare.

Il percorso per giungere al punto di ritrovo lo troverai poco più su. Se hai ancora dubbi o vuoi condividere il viaggio con gli altri allievi contatta la nostra segreteria, saremo felici di poterti aiutare.
 
Il ritrovo è previsto per le ore 10. In caso contrario gli istruttori, lo staff o la segreteria non esiteranno a contattarti.
 

Nessuna paura, la segreteria ti fornirà ogni informazione prima della partenza.

Non avrai necessità di specifici documenti se non quelli richiesti dalle autorità (carta d’identità o passaporto in caso di espatrio).

È sufficiente far pervenire alla segreteria un comune certificato di sana e robusta costituzione. 

Potrai pagare il tuo corso o soggiorno tramite bonifico bancario, carta di credito, bancomat, contanti, assegno o Paypal. Per altre soluzioni è possibile contattare la segreteria.