Deriva 1

Il primo passo verso la vela

Durante la settimana si navigherà ogni giorno su barche facili e sicure per imparare tecniche e manovre. Al mattino, dopo una breve lezione di teoria, si scende in acqua e si ha davanti un'intera giornata di scoperta e avventura. Destreggiarsi tra nodi, nomenclatura, virate e ormeggi sarà entusiasmante.

7 giorni | Stanziale | Deriva

Corso

In una settimana sulle derive si imparano la conduzione al timone, le manovre base della vela e la regolazione base delle vele, prendendo confidenza con la barca e con questa nuova realtà.
Si impara a virare in prua ed in poppa, riconoscendo sempre la direzione del vento, si impara a gestire i pesi a bordo, fermarsi in un punto, entrare e uscire in mare in piena autonomia.

Didattica

• Conoscere la nomenclatura
• Conoscere i nodi fondamentali
• Armare autonomamente una deriva a vela
• Riconoscere sempre la direzione del vento
• Navigare in tutte le andature
• Virare in prua ed in poppa
• Fermarsi in un punto
VELAMARE: 100% DI ACQUA E DI VENTO

Requisiti

Per i neofiti, per chi ha poca esperienza, per chi ha già fatto corsi di primo livello ma non si sente ancora sicuro per passare a un secondo livello.

Barche

Laser Bahia
Skipper
Flyng junior

Ulteriori Informazioni

Istruttori

Tutti gli istruttori Velamare sono stati selezionati e formati all’interno della scuola. E per questo sanno bene come relazionarsi con i futuri marinai, sia sotto il profilo dell’istruzione velica che sotto quello della relazione umana.

Trasferimenti

La Casa del Mare è collegata da frequenti autobus in partenza sia dall'aeroporto che dalla stazione marittima di Olbia fino a Palau. Da Palau, dopo un brevissimo tratto in traghetto, raggiungerete la base.
Su richiesta NCC in convenzione per tutti gli allievi.

Cucina

Alla Casa del Mare personale specializzato si occupa della preparazione dei pasti, con menù dedicati in presenza di precise esigenze alimentari e sempre in linea con le direttive nutrizionali del Ministero della Salute. Tutti i prodotti utilizzati vengono scelti preferendo sempre il kilometro zero, il biologico e la stagionalità.

Pernottamento

Lo scenario è il Parco Naturale dell’arcipelago della Maddalena, Costa Smeralda. All’interno di questo paradiso si ha a disposizione la Casa del Mare, un piccolo villaggio privato tendenze ecologiche e di attenzione all’ambiente: legno, vetro e materiali naturali in sinergia con lo spazio circostante. Un luogo magico, costituito da bungalow per il pernottamento e da un ampio spazio comune con aula didattica, laboratorio, sala pranzo interna e veranda, il tutto immerso nel verde tra cespugli di eucalipto e mirto a pochi metri dalla spiaggia.

Dove

Casa del Mare

Ciò che ho apprezzato di più è stato il valido metodo didattico e l'elevata efficacia degli esercizi. Degli istruttori mi è piaciuto assolutamente il modo che ha di lasciar fare ma indirizzando e guidando gli allievi in modo impeccabile. Tengono alto lo spirito dell'equipaggio che tra l'altro è stato una piacevole sorpresa, anche nei momenti off del corso tra cene, aperitivi e uscite su terraferma. Grazie a tutti, ci rivedremo presto!Angela, 26 ago 2016

Disponibilità e Costi


Al momento non sono disponibili online informazioni riguardo alla disponibilità ed ai prezzi. Puoi contattarci ai seguenti numeri per richiedere maggiori informazioni:
+39 02 89772142
+39 06 89569464

Domande Frequenti

 

 

 

Ad accoglierti alla Casa del Mare ci saranno i suoi bungalow, costruiti con materiali naturali e metodi d’avanguardia, con un occhio di riguardo per l’eco-sostenibilità, con otto posti letto.

Il consiglio che possiamo darti è quello di arrivare con una valigia morbida, e possibilmente impermeabile, che svuoterete negli armadietti a disposizione.
Sei in dubbio su cosa mettere in valigia? Nessun problema, VelamareClub ti invierà una lista con tutto l’essenziale che bisogna avere con sé. 

Ciò di cui avrai bisogno è: guantini da vela, scarpe da ginnastica con la suola piatta e bianca o scarpini da deriva (nel caso dovessi seguire un corso deriva) e un impermeabile antivento. Per il resto possiamo consigliarti di vestirti a “cipolla” e seguire la “lista guardaroba” che la nostra segreteria ti invierà prima di partire.

Soffrire il mal di mare è normalissimo, può capitare a tutti, ma non bisogna esserne terrorizzati. Esistono svariati metodi per provare a prevenirlo: travel-gum, xamamina, cerotti, bracciale, se si ha il dubbio di soffrirne meglio portare qualcosa ed assumerlo ben prima di salpare. Consiglio: al mattino fai una bella colazione ma evita colazioni ricche di dolci, paste lievitate, molto latte.

La vela è uno sport sicuro e lo staff VelamareClub preparato e competente. Tuttavia, in caso di infortunio, a bordo della barca vi è un kit di primo soccorso e alla Casa del Mare in stagione troverete un presidio della Croce Rossa. 

Non esitate a comunicarci eventuali allergie, particolari necessità e intolleranze, anche alimentari, se state seguendo delle cure particolari o se soffrite di qualche patologia. Essere parte di un equipaggio significa essere pronti ad aiutarsi in qualsiasi situazione ed è quindi fondamentale sapere queste cose.

Il percorso per giungere al punto di ritrovo lo troverai poco più su. Se hai ancora dubbi o vuoi condividere il viaggio con gli altri allievi contatta la nostra segreteria, saremo felici di poterti aiutare.
 
Il ritrovo è previsto per le ore 10. In caso contrario gli istruttori, lo staff o la segreteria non esiteranno a contattarti.
 

Alla Casa del Mare personale specializzato si occupa della preparazione dei pasti, con menù dedicati in presenza di precise esigenze alimentari e sempre in linea con le direttive nutrizionali del Ministero della Salute. Tutti i prodotti utilizzati vengono scelti preferendo sempre il chilometro zero, il biologico e la stagionalità. Particolari necessità, allergie o intolleranze alimentari? Niente paura! Comunicalo in fase di iscrizione al corso, sapremo come accogliere le tue richieste.

Sarete tutti dotati di giubbino salvagente ma comunque no, non è necessario saper nuotare, sarà sufficiente avere confidenza con l’acqua. 

Non avrai necessità di specifici documenti se non quelli richiesti dalle autorità (carta d’identità o passaporto in caso di espatrio).

È sufficiente far pervenire alla segreteria un comune certificato di sana e robusta costituzione. 

Potrai pagare il tuo corso o soggiorno tramite bonifico bancario, carta di credito, bancomat, contanti, assegno o Paypal. Per altre soluzioni è possibile contattare la segreteria.