METODO DIDATTICO

Learn by sailing

Un po' di anni fa, e ormai sono quasi quaranta, Velamare, con la collaborazione di psicologi e formatori, ha messo a punto al suo interno un metodo didattico esclusivo e personalizzato, il Metodo Velamare, che si basa sull’applicazione alla vela del principio del Learning by doing. La tecnica dell’imparare facendo si sposa perfettamente con l’insegnamento della vela, disciplina nella quale l’apprendimento diretto e spontaneo è la chiave di crescita e dà risultati sorprendenti, sia con gli adulti che con bambini e adolescenti, in tutti i livelli di corso. Istruttori e skipper Velamare, provenienti dalle più diverse realtà ed esperienze, vengono quindi formati in modo specifico all’interno della scuola e messi in grado di utilizzare il metodo durante i corsi di vela.


Così la didattica non è quella tradizionale, ma si avvale delle tecniche più moderne di strutturazione ed esposizione. Così gli istruttori non risultano essere soltanto ottimi marinai, ineccepibili tecnicamente, ma figure preparate sotto tutti i punti di vista: relatori in grado di tenere agganciata una platea e di gestire una lavagna, che conoscono le dinamiche psicologiche del gruppo. Skipper e leader capaci di veicolare informazioni ma anche animatori, amici e, nel caso dei corsi per bambini e adolescenti, mamme e papà.

Al metodo didattico si affianca la Formazione Permanente Velamare, vero laboratorio di cultura marinaresca all’interno della Scuola che garantisce, attraverso momenti formativi stabiliti, un altissimo standard tecnico, il continuo aggiornamento di istruttori e skipper e una conseguente fidelizzazione alla scuola del corpo istruttori. In un mondo, quello della vela, nel quale troppo spesso marinai e skipper risultano connotati come figure lontane da quelle che sono le esigenze di stile e performance che il mercato attuale richiede, Velamare si inserisce come una realtà in grado di stare al passo con delle i tempi e di offrire un servizio, ma soprattutto persone, di alto livello.